Regole generali sulla tecnologia

Andare in basso

Regole generali sulla tecnologia

Messaggio Da Staff master il Gio Ott 07, 2010 2:15 pm

Qui di seguito riportiamo i costi per ognuno dei componenti tecnologici più famosi, precisamente per quelli presenti sul tomo della tecnologia. Chi possedesse schematiche personali con componenti differenti può contattare Emmactfm per farsi comunicare i costi. Sottolineiamo che i costi che trovate nel mercatino non sono MAI gonfiati.

COSTI DI COSTRUZIONE (1 UT per componente, -50% valore dell'oggetto)
Requisito per la fabbricazione, Reddito I
Requisito per fabbricazione Reddito I
- acciaio: 1 Mr
- asta di legno rinforzata: 1 Mr
- bullone: 3 Mr
- cavo di metallo: 6 Mr
- cinghie: 3 Mr
- cristallo bianco: 5 Mr
- cristallo rosso: 2 Mr
- fili di metallo: 10 Mr
- guano trattato: 2 Mr
- imbuto di metallo: 5 Mr
- lastra corta in metallo: 8 Mr
- lastra lunga in metallo: 12 Mr
- materiale imbottito: 3 Mr
- molla: 5 Mr
- ottone: 1 Mr
- pelle di cinghiale bollita: 5 Mr
- punti: 5 Mr
- scatola metallica: 3 Mr
- supporto in legno: 13 Mr
- tessuto nero: 3 Mr
- tessuto verde: 5 Mr

Requisito per fabbricazione Reddito II
- arco di legno rinforzato: 6 Mr
- carrucola: 12 Mr
- catena sottile: 15 Mr
- cuoio: 6 Mr
- guanti rinforzati: 5 Mr
- martello rinforzato: 3 Mr
- materiale mimetico: 13 Mr
- parti di orologio: 10 Mr
- pepita d'argento piccola: 4 Mr
- percussore: 4 Mr
- pezzo di materiale naturale piccolo: 5 Mr
- pistone: 4 Mr
- stivali rinforzati: 8 Mr
- tubo di metallo elaborato: 10 Mr

Requisito per fabbricazione Reddito III
- acido solforico: 2 Mr
- elettroliti: 2 Mr
- fosforo: 2 Mr
- frammento di oricalcum piccolo: 5 Mr
- liquido endotermico: 2 Mr
- magnesio: 2 Mr
- microinduttori: 10 Mr
- olio concentrato: 2 Mr
- polvere pirica: 2 Mr
- resina: 4 Mr
- salmeide: 2 Mr
- salnitro: 2 Mr
- stabilizzatore rinforzato: 8 Mr
- valvola a pressione 10 Mr
- vetro: 7 Mr
- vetro rinforzato: 13 Mr

COSTI DI ACQUISTO IN MERCATINO (valore dell'oggetto)
- acciaio: 2 Mr
- acido solforico: 4 Mr
- arco di legno rinforzato: 12 Mr
- asta di legno rinforzata: 2 Mr
- bullone: 6 Mr
- carrucola: 24 Mr
- catena sottile: 30 Mr
- cavo di metallo: 12 Mr
- cinghie: 6 Mr
- cristallo bianco: 10 Mr
- cristallo rosso: 4 Mr
- cuoio: 12 Mr
- elettroliti: 4 Mr
- fili di metallo: 20 Mr
- fosforo: 4 Mr
- frammento di oricalcum piccolo: 10 Mr
- guano trattato: 4 Mr
- guanti rinforzati: 10 Mr
- imbuto di metallo: 10 Mr
- lastra corta in metallo: 16 Mr
- lastra lunga in metallo: 24 Mr
- liquido endotermico: 4 Mr
- magnesio: 4 Mr
- martello rinforzato: 6 Mr
- materiale imbottito: 6 Mr
- materiale mimetico: 26 Mr
- microinduttori: 20 Mr
- molla: 10 Mr
- olio concentrato: 4 Mr
- ottone: 2 Mr
- parti di orologio: 20 Mr
- pelle di cinghiale bollita: 10 Mr
- pepita d'argento piccola: 8 Mr
- pezzo di materiale naturale rinforzato: 6 Mr
- percussore: 8 Mr
- pistone: 8 Mr
- polvere pirica: 4 Mr
- punti: 10 Mr
- resina: 8 Mr
- salmeide: 4 Mr
- salnitro: 4 Mr
- scatola metallica: 6 Mr
- stabilizzatore rinforzato: 16 Mr
- stivali rinforzati: 16 Mr
- supporto in legno: 26 Mr
- tessuto nero: 6 Mr
- tessuto verde: 10 Mr
- tubo di metallo elaborato: 20 Mr
- valvola a pressione 20 Mr
- vetro: 14 Mr
- vetro rinforzato: 26 Mr

COSTI DI ACQUISTO SENZA MERCATINO (+50% valore dell'oggetto)
- acciaio: 3 Mr
- acido solforico: 6 Mr
- arco di legno rinforzato: 18 Mr
- asta di legno rinforzata: 3 Mr
- bullone: 9 Mr
- carrucola: 36 Mr
- catena sottile: 45 Mr
- cavo di metallo: 18 Mr
- cinghie: 9 Mr
- cristallo bianco: 15 Mr
- cristallo rosso: 6 Mr
- cuoio: 18 Mr
- elettroliti: 6 Mr
- fili di metallo: 30 Mr
- fosforo: 6 Mr
- frammento di oricalcum piccolo: 15 Mr
- guano trattato: 6 Mr
- guanti rinforzati: 15 Mr
- imbuto di metallo: 15 Mr
- lastra corta in metallo: 24 Mr
- lastra lunga in metallo: 36 Mr
- liquido endotermico: 6 Mr
- magnesio: 6 Mr
- martello rinforzato: 9 Mr
- materiale imbottito: 9 Mr
- materiale mimetico: 39 Mr
- microinduttori: 30 Mr
- molla: 15 Mr
- olio concentrato: 6 Mr
- ottone: 3 Mr
- parti di orologio: 30 Mr
- pelle di cinghiale bollita: 15 Mr
- pepita d'argento piccola: 12 Mr
- percussore: 12 Mr
- pezzo di materiale naturale piccolo: 9 Mr
- pistone: 12 Mr
- polvere pirica: 6 Mr
- punti: 15 Mr
- resina: 12 Mr
- salmeide: 6 Mr
- salnitro: 6 Mr
- scatola metallica: 9 Mr
- stabilizzatore rinforzato: 24 Mr
- stivali rinforzati: 24 Mr
- supporto in legno: 39 Mr
- tessuto nero: 9 Mr
- tessuto verde: 15 Mr
- tubo di metallo elaborato: 30 Mr
- valvola a pressione 30 Mr
- vetro: 21 Mr
- vetro rinforzato: 39 Mr

Staff master
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 14.02.10

http://imagomundi.roleplaylife.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Regole generali sulla tecnologia

Messaggio Da Emmanuele il Ven Ott 08, 2010 12:39 pm

Per le produzioni di oggetti di qualsiasi tipo, i detentori della abilità devono limitarsi ad inviare un PM con l'elenco di produzione. Il PM deve essere inviato ad un qualsiasi creatore o master che si preoccuperà di riportare l'informativa nella sezione (visibile solo a noi) apposita. Very Happy


Ultima modifica di emmactfm il Ven Apr 15, 2011 3:22 pm, modificato 1 volta

_________________
La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

LE SCHEDE E GLI AGGIORNAMENTI INVIATI A ME SARANNO IGNORATI: VANNO INVIATI ALLA MAIL infoimagomundi@gmail.com
avatar
Emmanuele
PnG ufficiale
PnG ufficiale

Messaggi : 3572
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 35
Località : Mirandola

Torna in alto Andare in basso

Re: Regole generali sulla tecnologia

Messaggio Da Emmanuele il Ven Mar 11, 2011 10:51 am

Conoscenze relative alle schematiche e agli oggetti acquistati nel mercatino:

1) l'acquisto in mercatino riserva il mistero del funzionamento preciso degli oggetti acquistati, fino al momento dell'ottenimento del cartellino. Sul cartellino, saranno riportate tutte le nozioni necessarie al suo utilizzo.
Nel caso di schematiche, la descrizione riportata sul cartellino prevederà solamente componenti, UT e abilità necessarie alla costruzione dell'oggetto.

2) Una volta posseduta una schematica, è possibile consegnarla ad un master per utilizzarla, ciò vuol dire, distruggere il cartellino oggetto ed assumere la conoscenza relativa alla progettazione dell'oggetto. Questa azione può essere fatta dai possessori dell'abilità "Studi tecnici", a prescindere dalle abilità necessarie alla costruzione dell'oggetto tecnologico.
Fatto ciò, il Pg che avrà utilizzato tale schematica, otterrà la descrizione vera e propria dell'oggetto costruibile. Ovviamente (molto facilmente) i master potrebbero non avere i dati sotto mano, in tal caso, sarà cura del giocatore richiederli tramite PM a me (che mi sto occupando della gestione della tecnologia) ed io gli farò sapere il necessario il prima possibile.

3) nel caso di invenzioni personali (a seguire le regole), gli effetti dell'oggetto saranno, all'incirca o esattamente quelli pensati dal giocatore. La certezza sul loro effetto (i cambiamenti non saranno radicali ma potranno variare dei particolari) sarà ottenuta al momento della preparazione del prototipo, con tanto di descrizione del processo di progettazione.

_________________
La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

LE SCHEDE E GLI AGGIORNAMENTI INVIATI A ME SARANNO IGNORATI: VANNO INVIATI ALLA MAIL infoimagomundi@gmail.com
avatar
Emmanuele
PnG ufficiale
PnG ufficiale

Messaggi : 3572
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 35
Località : Mirandola

Torna in alto Andare in basso

Re: Regole generali sulla tecnologia

Messaggio Da Emmanuele il Ven Mar 11, 2011 10:54 am

Si ricordano le regola per inventare schematiche proprie.
Link alle regole per le invenzioni personali.

_________________
La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

LE SCHEDE E GLI AGGIORNAMENTI INVIATI A ME SARANNO IGNORATI: VANNO INVIATI ALLA MAIL infoimagomundi@gmail.com
avatar
Emmanuele
PnG ufficiale
PnG ufficiale

Messaggi : 3572
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 35
Località : Mirandola

Torna in alto Andare in basso

Re: Regole generali sulla tecnologia

Messaggio Da Emmanuele il Mer Lug 06, 2011 11:49 am

Per semplificare la vita di chi si occupa di segreteria, mercatino e sviluppo tecnologico (io, per chi non l'avesse intuito dal mio grande interesse Razz) e per ridurre gli sprechi (ed i costi) di carta e altro materiale di cancelleria, abbiamo ideato una piccola soluzione assieme ad alcuni giocatori (graaaaaazie Rob e Paco). Questa è provvisoria ma, facilmente, verrà resa permanente in seguito.

Chi produce o acquista componenti tecnologiche atte a studiare una schematica inventata dai giocatori, può dichiararlo da subito, attraverso un PM a emmactfm (semmpre io Cool). Io accrediterò la componente sullo studio della schematica, senza bisogno di dover:
1) stampare il cartellino
2) consegnarlo al giocatore
3) aspettare che abbia finito di studiare la schematica e di produrre tutte le altre componenti
4) riavere in dietro il cartellino, come se non glielo avessi mai consegnato

Questo porterà anche ad una riduzione (più o meno sensibile) dei tempi di segreteria.

RICORDO che non è necessario che sia lo stesso Pg che sta studiando la schematica a produrre le componenti, pertanto chiunque può accreditare qualsivoglia componente ottenuta sullo studio di qualsiasi altro Pg (o sul suo stesso), nel qual caso sarebbe gradito sapere da subito qual'è la schematica su cui devo accreditare l'oggetto poiché molti artefici ne hanno più d'una in fase di progettazione (o progettabili).

OVVIAMENTE l'assenza ad un evento a cui si sarebbe dovuto ritirare il cartellino comporterà il mancato accredito dello stesso sullo studio della schematica (il Pg non ha avuto modo di ritirare e, quindi, nemmeno di consegnare le componenti prodotte).

AGGIUNGO che questo non toglie il fatto che se si ottiene una componente IG, è possibile accreditarla comunque (anche se già stampata) sullo studio della schematica MA deve essere fatto PRIMA o DOPO l'evento e MAI DURANTE: nel frattempo ci si dovrà portare dietro l'oggetto (che diventa, ovviamente, trafugabile).

PER EVENTUALI DOMANDE O CHIARIMENTI, POTETE INVIARMI UN PM O SFRUTTARE LA SEZIONE ADATTA. Per domande su casi generali, preferirei il secondo metodo, cosicché eventuali mie omissioni o dubbi potranno essere chiariti "in massa" Laughing

_________________
La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

LE SCHEDE E GLI AGGIORNAMENTI INVIATI A ME SARANNO IGNORATI: VANNO INVIATI ALLA MAIL infoimagomundi@gmail.com
avatar
Emmanuele
PnG ufficiale
PnG ufficiale

Messaggi : 3572
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 35
Località : Mirandola

Torna in alto Andare in basso

Re: Regole generali sulla tecnologia

Messaggio Da GianMaria il Mer Lug 16, 2014 7:13 pm

Dopo una vita, ma...elenco aggiornato!

_________________
Io...sono?
-1
avatar
GianMaria
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8167
Data d'iscrizione : 17.02.10
Età : 33
Località : Castelnuovo Rangone

Torna in alto Andare in basso

Re: Regole generali sulla tecnologia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum