Regole per la gestione dei territori

Andare in basso

Regole per la gestione dei territori

Messaggio Da Staff master il Gio Giu 05, 2014 7:32 pm

A. Cassa del territorio
    1. Ogni territorio avrà una cassa con un determinato valore, che potrà venire usata per operare in quel territorio.
    2. I soldi della cassa sono soldi posseduti fittiziamente, ossia non rappresentano delle ricchezze reali monetarie spendibili IG; in altre parole, possono essere impiegate ed investite solo nel territorio.
    3. Solo il proprietario del territorio può utilizzare la Cassa del territorio. Se intende concedere a terzi l’utilizzo di quegli stessi fondi, deve comunicarlo preventivamente allo Staff, definendo anche esplicitamente la somma che consente di usare. La messa a disposizione del denaro deve essere comunicata entro i limiti di tempo stabiliti per l’invio delle UT; tale comunicazione è ovviamente libera e non richiede l’impiego autonomo di UT.


B. Investire su un territorio
    1. Il proprietario del territorio può investire fondi e risorse nel territorio spendendo, tra le altre cose, le proprie UT.
    2. Chiunque può agire su un territorio altrui spendendo UT, sempre che il proprietario del territorio gli dia il permesso comunicandolo allo Staff entro il termine per l’invio delle UT. Tale comunicazione deve essere esplicita: non vale pertanto il “silenzio assenso”; tale comunicazione è ovviamente libera e non richiede l’impiego autonomo di UT.


C. Calcolo delle opere su un territorio
    1. E’ possibile chiedere un preventivo per quello che si intende fare in un territorio spendendo una UT per ogni preventivo; questo è il tempo che si ritiene venga utilizzato per sentire le varie maestranze a riguardo.
    2. Chiedere un preventivo prevede venga comunicato cosa si vuole fare. La risposta sarà il costo in denaro per il progetto finito, completa di nota spese, e quante UT servono.
    3. Comunicando nella richiesta di preventivo la propria disponibilità in termini di denaro ed UT, verrà fornita una risposta ad essa congruente. Ciò significa che, sebbene i costi non si discosteranno da quello indicato dai Pg, i risultati potrebbero variare.
    4. Chiunque può richiedere preventivi per operare su un territorio, anche se non si è ancora insediato o il proprietario non ha ancora espresso il proprio assenso a far investire terzi (si veda supra, B.2).
    5. Lo Staff si riserva di rispondere entro e non oltre le due settimane dall’invio del materiale, ossia tenendo conto dei termini per l’invio delle UT.


D. Operare su un territorio
    1. Il proprietario del territorio può fare quello che vuole del proprio territorio.
    2. Agire senza un preventivo farò ottenere un risultato a scatola chiusa.
    3. Si può operare su un territorio altrui, ma il successo dell’operazione dipende dal permesso del proprietario all’avvio dei lavori (supra, B.2) e dalla disponibilità del denaro necessario.
    3. Per avere fondi ai PnG, è necessario inviare regolare missiva ed attendere risposta.
    4. Per avere fondi dai Pg, è necessario ottenere un’esplicita dichiarazione in tal senso dal Pg medesimo, inviata entro il termine per l’utilizzo delle UT allo Staff.


E. Società
    1. Lo Staff si riserva di individuare senza facoltà di appello cosa sia una “società” e cosa no. Nel fare ciò, lo Staff si baserà sui Bg e sul giocato; quindi, su fattori già presenti e basati su fatti accaduti.
    2. Le società possono, al pari del territorio, avere una cassa per operare su territori.
    3. Per sapere a quanto ammonta la cassa di una società, fare richiesta tramite mail associativa, allegando una descrizione approfondita della stessa. I tempi di risposta possono raggiungere fino alle 2 settimane. La domanda può essere fatta in concomitanza con una richiesta di preventivo.

Staff master
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 14.02.10

http://imagomundi.roleplaylife.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Regole per la gestione dei territori

Messaggio Da Staff master il Gio Giu 05, 2014 7:53 pm

Specifica sul punto C.5 ("Lo Staff si riserva di rispondere entro e non oltre le due settimane dall’invio del materiale, ossia tenendo conto dei termini per l’invio delle UT"). Laddove si voglia un preventivo in base al quale poi gestire le UT, è necessario inviare la richiesta due settimane prima della scadenza delle UT.

Staff master
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 14.02.10

http://imagomundi.roleplaylife.net

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum