nei recessi del bosco

Andare in basso

nei recessi del bosco

Messaggio Da thebard il Lun Ago 15, 2011 12:34 pm

Il sole tramontava tingendo di riflessi rossastri il lago di Lochland. Momento propizio per i sacrifici a Merryl, pensò il mannaro. Da giorni aveva abbandonato la Sippe, dopo che si erano ricongiunti alle retrovie.. Nihall aveva deposto il suo caro e triste fardello, consegnandolo ai fidati tingardiani, e dopo aver accompagnato la carovana per qualche giorno aveva proseguito da solo. Il lupo si sentiva forte e rinfrancato dal gesto portato a compimento nel nome di Nehalenia: il ciclo era stato rispettato, aveva elargito entrambi i doni sacri alla antica sacerdotessa, e con essi la pace. Tuttavia il suo cuore era turbato, per il modo in cui era morto Northri, e per il fatto che nessun'altra guida sarebbe stata come lui. Con questi pensieri si era recato al lago, in solitudine, per riflettere nella calma solenne e selvaggia del luogo. Aveva trascorso in solitudine molti giorni, cacciando raramente, muovendosi attraverso il bosco, riposandosi, allenandosi al tiro con l'arco. L'unica compagnia era quella degli animali, e così potè trovare il tempo anche di intagliare il legno, costruire nuove frecce per la sua faretra, intrecciare, pur con fatica, nuove corde per il suo arco. La pratica del cacciatore era la sua vita: la pratica dell'intagliatore, e del conciatore, richiedevano più concentrazione. Nihall non era esperto di quelle vie, pure con pazienza ne guadagnò i rudimenti, memore dei gesti e degli insegnamenti di altri viandanti. Infine, dopo quel periodo di pausa, decise di andare a trovare una amica che viveva in quei boschi, sperando di trovarla in casa.
avatar
thebard
Endemico
Endemico

Messaggi : 1610
Data d'iscrizione : 20.03.11
Età : 29
Località : Marostica (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Nihall Occhio di Tuono

http://www.angelofaresin.net

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum